img_loghi/logo_opitergium.gif

PROTEZIONE CIVILE OPITERGIUM
PRESIDIO DI BORCA DI CADORE ESTATE 2011

img_loghi/logo_dipartimento.gif
img_borca/borca_1.jpg

Penso sia nota la tragedia del 18 luglio 2009, quando persero la vita 2 persone a Borca di Cadore.

Da allora nel periodo estivo squadre di volontari di protezione civile si alternano settimanalmente nel presidio della zona.

Dal 16 al 23 luglio 2011 anche una nostra squadra è stata attiva sul posto.

img_borca/borca_2.jpg
img_borca/borca_3.jpg

Il problema comincia di ghiaioni del Monte Antelao, quando i forti temporali estivi lasciano cadere grandi quantità di pioggia in poco tempo, la massa d'acqua trascina a valle i sassi che con il forte pendio acquisiscono forza e velocità, riuscendo a smuovere anche massi di notevoli dimensioni.

Nelle foto si vedono:
Un ghiaione ai piedi dell'Antelao.
L'Antelao con il temporale che si sta formando.
Un masso di grosse dimensioni in una zona critica.
Una visione notturna del canalone di deflusso dell'acqua.

img_borca/borca_4.jpg